martedì 5 aprile 2011

Son vivo e vegeto!

Era un pò che non mi sentivate, la vita incalza, gli impegni aumentano e le passioni evolvono. Siamo essere mutevoli, meteore in questo universo di stelle e dobbiamo accettare i cambiamenti con gioia. Ma non potevo esimermi dal dirvi due parole dopo aver letto l'affettuoso commento di Pasteo e sopratutto dopo aver visto le terga di RunnerBlade passarmi davanti sulla Salaria durante la maratona di Roma mentre io baldanzoso correvo il mio lunghissimo da 37km. Sto bene, tra alti e bassi motivazionali continuo a correre e a breve me ne andrò a Parigi a correr la mia 5° maratona. Obiettivo di quest'anno è stare intorno alle 3hr e 20 min. Di più non potevo permettermi. Tra dicembre e febbraio avevo perso ogni stimolo di correre e così la condizione era drasticamente andata a farsi benedire. Sono due mesi che corro 4 volte la settimana con continuità, non ho seguito nessuna tabella specifica, ho solo cercato di dare una progressione in otttica maratona ai lunghissimi (21-25-28-32-37 corsi uno di seguito all'altro di domenica in domenica) ma per il resto ho corso solo fondo lento e qualche fartlek. Ho trascurato il blog a lungo, me ne dispiaccio, ho dovuto fare una scelta e da un pò il tempo che trascorro sul web lo spendo collaborando a gestire il portale www.diabetenolimits.org. Cerchiamo di portare un messaggio in giro sperando che possa servire a qualcuno, a vedere le adesioni che abbiamo direi che ci riusciamo abbastanza. Se volete seguirmi visitate DiabeteNoLimits che tra le altre cose sta spesso diventando un riferimento esterno in ambito sportivo anche per i non diabetici. Un saluto a tutti i blogger.

12 commenti:

nino ha detto...

ne ho viste di 'ste maglie a roma. magari ti ho anche incrociato

stoppre ha detto...

che bella sorpresa, mi sono chiesto diverse volte che fine avessi fatto.
ognuno ha i suoi impegni, l'importante e correre però !! :-))
noi siamo qui, sugli stessi schermi e più o meno alle solite ore.
In bocca al lupo per tutto !!

Ciccò ha detto...

ma bentornato!

Anonimo ha detto...

ahoooooo!!!
luciano er califfo.

GIAN CARLO ha detto...

Ma tu lo sai che c'è una foto sul lungotevere che mi ha fatto il blogger Marco Bucci dove mi sembrava che ci fossi tu sullo sfondo ...poi sono andato a vedere la classifica per curiosità e ho visto che non eri tra i classificati ne tra quelli passati al 21esimo e quindi mi son detto .... vabbè uno che ci somiglia :D ...invece mi sa che avevo ragione

Ale57 ha detto...

Ci mancavi.... è bello leggerti e sapere che ti stai dando da fare, anche per altri scopi. Bentornato!

Francescarun ha detto...

ciao Alessandro ...ben tornatoooooooooooooooooooo..che bello leggerti e vederti di nuovo in gara:)))

diabetica anche io dall eta di 15 anni...orta ne ho 50...non sono ai tuoi livelli...ma corricchio tra i tanti mille impegni..ora vengo a vedere i siti che gestisci...

in bocca al lupo per Parigi :)))

bacio;)))

theyogi ha detto...

te possino... quindi eri a RM e non hai detto niente...?!
podista fai da te? hai hai hai.....

Pimpe ha detto...

ciao e bentornato! ;-))

Alvin ha detto...

Ciao Grande, ti ho pensato non più di 3 settimane fa con il suddetto pensiero "Ma che fine avrà fatto Alessandro Grippo" sentirti sempre in pista mi fa un gran piacere, magai ogni mese o 2 ma un post-icino ce lo devi!!!

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Ciao Ale é bello risentirti e sapere che stai bene. Hai ragione...noi siamo essere mutevoli, meteore in questo universo di stelle. Il tuo impegno sul portale www.diabetenolimits.org ti rende onore e comunque anche con la corsa continui su buone lunghezze e discretissimi tempi. Ciao...un abbraccio!!

Albe che corre ha detto...

per caso ho visto la tua canotta.. Alla mezza del 16/9 a Bologna c'ho corso anch'io con la canotta dal grande cuore rosso..