lunedì 20 luglio 2009

Changing Diabetes Mellito Marathon Running Camp

Sono tornato ieri sera, ancora sto metabolizzando tutto quello che abbiamo condiviso in questi 4 giorni! Le gambe stanno benissimo, la testa è carica come non mai, la voglia di correre è alle stelle nonostante 69km percorsi in 4 giorni consecutivi, ma sopratutto le emozioni provate sono tutte compresse nella mia testa, appena ho un attimo libero provo a metterle in ordine e poi vi racconto tutto. Come avrete capito mi sono divertito.

Diabetes? We are the answer!

14 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Bene, sono esperienze che fortificano.

Alessandro Grippo ha detto...

@Giancarlo
Non hai idea del clima che si respirava!

the yogi ha detto...

beh, la foto dice già molto.... ma sei peggiorato rispetto a roma ?! :))

Alessandro Grippo ha detto...

@yogi
Si sono passato sotto le mani sapienti della tua osteopata che mi ha spompato (ora capisci il motivo dell'occhiaia pesante) :)) Te come va? hai finito di far finta di avere la pubalgia?

Cristian Pedrollo ha detto...

Visto che ti ho trovato. per caso stai troppo al computer e quindi riposi. Attento a Dotti

Alessandro Grippo ha detto...

@Cristian
Non preoccuparti, sto correndo con il portatile in mano quindi non riposo!

Simone ha detto...

Ciao! Sono il ragazzo con diabete che ti aveva contattato per lo scambio di link fra i nostri blog...
Complimenti, bella iniziativa! Noi ciclisti invece abbiamo il campionato domenica ad Urbino... Speriamo bene! ;-)
Ciao!
Simone

the yogi ha detto...

hahaha, vecchio mandrillaccio! ma si, forse era solo una scusa per non fare sul sero.... ;))

stoppre ha detto...

fantastico !! mediamente chi scopre di avere il diabete , inizia a fare la vita da malato o quasi, uno sportivo o meglio un runner, inizia a cercare di capire come fare a continuare a correre senza perdere in prestazione...
ti rendi conto di questo ' cazzo, ovviamente si, da circa 6 mesi sei tra i diabetici di tipo 1...tu rispetti il diabete ma alla stesso tempo lo sfidi e lo spiazzi perchè sei un runner, hai una grnde occasione, per te e per altri,fà che non sia solo anticonformismo e falsa speranza, lotta e dimostra !!!!sno con te e non solo per dire..

Alessandro Grippo ha detto...

@Simone
Lo so di Urbino ci saranno anche un paio di amici che erano al camp a Saluzzo, in bocca al lupo, dacci dentro domenica.

@Stoppre
E' già stoppre è proprio così, lo sport praticato come lo facciamo noi ti da una marcia in più anche in questo. Dato che lavori in ambito ospedaliero spiegalo un pò a tutti coloro che fanno della patologia una scusa per non affrontare la vita con il coltello tra i denti.
Il 60% di quelli che si lamentano di star male (malattie cardiovascolari, obesità, diabete tipo 2, dolori articolari.....) se avesse condotto un diverso stile di vita non avrebbe nulla o quasi. Naturalmente non voglio generalizzare ma purtroppo è così!!! Comunque cambiare è sempre possibile o quasi, non è questione di età o condizioni.

stoppre ha detto...

sarebbe bello inculcare questo nella testa della gente, a volte vorrei in prestito il corpo di qualcuno un pò " trascurato " e trsformarlo...

Alvin ha detto...

Grande Alessandro...hai un grande spirito, 6 mesi fa se ti ricordi te lo dissi:tornerai più forte di prima... dentro di te lo sapevi già, oggi ne hai la certezza!

Alessandro Grippo ha detto...

@Alvin
il desiderio è quello di scendere prima o poi sotto le 3hr in maratona, chissà cosa ci riserva il futuro...aspettiamo e vedremo, nel frattempo continuo a correre.

Alvin ha detto...

Ale, diciamo che abbiamo gli stessi obbiettivi, tu sei già più avanti di me...a occhio e croce almeno 7-8 mesi!